Archivio della categoria: Moda

Alla scoperta di AlgoNatural

Ormai, un numero sempre più crescente di marchi d’aziende d’abbigliamento riconoscono l’importanza della realizzazione di capi d’abbiagliamento prodotti con materiali biologici in alternativa ai materiali non organici; questi materiali sono realizzati senza l’uso di pesticidi tossici, fertilizzanti e OGM, che hanno dimostrato essere molto dannosi per l’ambiente circostante, gli agricoltori, i produttori e, ovviamente, il consumatore finale.

E’ questa la filosofia di AlgoNatural una boutique di Udine specializzata in abbigliamento biologico donna, uomo e bambino, nata nel 2014.

L’accurata selezione dei prodotti di AlgoNatural, sono facilmente reperibili presso il punto vendita di Udine in Piazza San Cristoforo 14, sia online, in uno store a loro dedicato. 

I prodotti sono caratterizzati da:

  1. il mancato uso di pesticidi sintetici;
  2. coltivazione di materiali organici che producono  meno di emissioni di CO2;
  3. una coltura di tessuti eco friendly che utilizza fino al 60% di acqua in meno rispetto ai metodi di agricoltura convenzionale;
  4. realizzazione di capi d’abbigliamento in materiali costituiti fibre naturali innovative, come il cotone biologico, la lana vergine, il bamboo e l’eucalipto;
  5. realizzazione di tessuti e materiali provenienti da un lavoro di riciclaggio di materiali inerti, rispettosi dell’ambiente circostante.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità fino a 20.000 decessi ogni anno sono causati da avvelenamento da pesticidi nei paesi in via di sviluppo durante il processo produttivo; i pesticidi, infatti, possono causare una serie di problemi di salute da impatti a breve termine.

Per cui la produzione di capi d’abbigliamento biologico non solo aiuta la nostra quotidianità, ma afferma un mercato di moda fashion, innovativo e rispettoso dell’ambiente.

 

La pratica eco sostenibile ed etica nella realizzazione di un abbigliamento eco friendly, così il buongusto e l’estetica, si estende dalla maglieria alle calzature, dagli accessori agli articoli premaman, dagli accessori ai prodotti tessili per l’uso quotidiano, e così via.

AlgoNatural può spedire prodotti in tutta Italia.

Elisabetta Franchi nuove proposte abiti

La nuova collezione autunno-inverno 2016-17 firmata da Elisabetta Franchi propone alle donne abiti particolarmente audaci, soprattutto quelli in formato mini, ideali per mettere in risalto le proprie forme e apparire sempre giovani, eleganti e glamour al punto giusto, grazie anche a colori sgargianti e fantasie del tutto originali.

Abiti a ruota e a tubino della nuova collezione Elisabetta Franchi

Un esempio pratico di quanto descritto poco fa è l’abito denominato “ricamo stelle”, si tratta di un modello a ruota lavorato in duchesse di raso, che risulta molto romantico e che veste con una notevole femminilità in virtù di una silhouette stretta in vita, con colore di base bianco e fantasia dotata di stelline colorate.

Un altro modello è quello denominato “asimmetrico con stampa riga“, che richiama vagamente il mondo del circo vista la sua vivacità, l’abito è dotato di basi davvero vibranti e stampa a riga di colori rosso e blu, per uno stile moderno agevolato da una scollatura sul petto in grado di esaltare le vostre forme. Un altro abito particolare è quello con ricamo animalier, che tramite colori davvero sgargianti, quali l’azzurro oceano della parte inferiore o le paillettes dall’effetto animalier ricamato nella parte superiore, rappresenta una vera e propria arma di seduzione.

Una forma più classica, ma dalla seduzione garantita, è quella rappresentata dall’abito “maglia con trasparenze”, questo perchè garantisce una silhouette fasciante e ricca di inserti trasparenti, per quello che in sostanza è un abito a tubino che mette il color nero a disposizione delle vostre forme, stesso discorso per il tessuto che in quest’ottica fa la sua parte, così come le fasce sagomate in grado di creare un motivo intrigante.

Da notare anche l’abito “ricamo degradè”, si tratta di un abito decisamente appariscente perchè realizzato in tulle con l’arricciatura centrale, ma soprattutto uno scintillio costante rende il vestito inconfondibile e glamour, per un modello ideale da indossare ad un cocktail party.

Abiti più lunghi della nuova collezione Elisabetta Franchi

Si parte dall’abito “stampe riga con frange”, si tratta di un vestito i cui colori di base sono il bianco e il nero, che si contraddistingue per essere interamente ricoperto di frange, inoltre la presenza di stampe rigate a la lunghezza che arriva fin oltre il ginocchio lo rendono del tutto particolare e indubbiamente fascinoso.

Non passa inosservato anche l’abito “svasato stampa Animalier“, un vestito unico che con i colori tipici di una giraffa, si caratterizza per un taglio decisamente glam, inoltre con i suoi colori molto vivaci riesce a farsi notare e risaltare nel grigiore tipico dell’inverno, grazie alla sua stravaganza e al suo stile in grado di valorizzare le vostre gambe e le braccia che restano rigorosamente scoperte.

Infine, relativamente agli abiti più lunghi e che coprono il corpo femminile fino ai piedi, ecco un modello “lungo drappeggiato“, per un’eleganza alternativa unita ad un colore total black ideale per una serata indimenticabile, grazie al lavoro di Elisabetta Franchi su questo vestito si crea un effetto glitter giocando con il riflesso della luce, per un fascino seduttivo sempre garantito.

Capelli: dalle passerelle arrivano le novità per un settembre… corto!

Lisci, corti, ricci, lunghi, mossi, colorati o naturali, l’eterna lotta delle donne con il look perfetto parte sempre e comunque dai capelli.

Eterni amici e nemici di qualunque donna, c è poco da fare, ogni volta che una donna ha bisogno di rinnovarsi e di sentirsi più bella, o più semplicemente di mettersi il passato alle spalle, i primi a farne i conti sono proprio loro i capelli.
Tagliarli o colorarli a volte, e su alcune donne ha veramente un effetto rigenerativo come a voler gridare al mondo intero che l’ultimo uomo che ci ha spezzato il cuore è già un lontano e ricordo e loro sono già pronte per il rinnovamento e per guardare oltre.
Una donna in rinascita, recitava una poesia di alcuni tempi fa di Jack Folla, la vedi dal nuovo taglio di capelli e da come sembra urlare al mondo la sua rinascita attraverso il caschetto nuovo e la gonna a fiori.
Non è un caso quindi, che l’industria della moda, e i parrucchieri più grandi del mondo se ne inventano una sempre nuova ogni giorno, per riuscire a stare dietro agli umori e ai desideri delle loro appassionate clienti.
Proprio dalle passerelle arrivano le novità e le tendenze per la moda dei capelli del vicino settembre: guardando le foto in giro per il web, pare che la parola d’ordine sia una sola: ritorno al passato con un caschetto stile vintage.
Pare infatti, che ci aspetta un autunno ricco di tagli corti appena sopra il viso, rigorosamente lisci, e dai colori accesi.
Niente mezze misure quindi, e addio alle varie Raperonzolo, la nuova donna del prossimo autunno, è pratica nel suo caschetto perfetto contorniato da una splendida frangia, ma anche biricchina grazie ai colori accesi delle tinte, e naturalmente sensuale, perchè si sa una bella cornice non fa altro che risaltare i tratti del viso, rigorosamente curati e sottolineati con matite per gli occhi fortissime ombretti accesi dei colori dei 7 peccati capitali.
Cari maschietti attendente quindi, un radicale cambio di rotta per i capelli delle vostre dame, e per quelli che proprio non riescono a non desiderare le lunghissime chiome, gli esperti rassicurano, in primavera torneranno le lunghe trecce: giusto il tempo di farli ricrescere!

La moda dei tendaggi, affidarsi a professionisti per una scelta oculata e sicura

Il mondo dei tendaggi è uno di quelli che affascina il settore dell’arredamento da anni ormai. Se si guarda con attenzione alle tantissime opportunità che il mercato offre, si può capire quanto può impattare un tendaggio di classe sull’arredamento di un qualsiasi appartamento.

La “moda” dei tendaggi in quel di Milano è tra le più apprezzate negli ultimi anni, basti pensare a come il settore si è evoluto in fretta ed a quanto, nonostante la crisi, la gente rimanga affascinata dalle tende e dai tendaggi che avvolgono, con maestosità e leggiadria, gli ambienti interni.

Arredare con cura i propri spazi interni è un must per tantissime persone e, in genere, noi italiani siamo tra i migliori sotto questo punto di vista. Lo stile è importante,bisogna essere bravi nel trovare il mix giusto nell’arredamento del proprio appartamento: scegliere con cura il tendaggio è di grande importanza, spesso è bene farsi consigliare da chi lavora nel settore da tempo, in modo da avere a disposizione esperienza e professionalità, oltre che una comprovata abilità nel configurare la soluzione ideale per ogni esigenza.

Il consiglio, dunque, è chiaro: se avete bisogno di tendaggi a Milano, o in qualsiasi altra parte dell’Italia, e siete sommersi dai dubbi sugli acquisti, affidatevi sempre a professionisti del settore e richiedete una consulenza mirata prima di buttarvi a capofitto nell’acquisto che vi interessa!