Archivio tag: arredare il soggiorno

Come arredare il soggiorno e la zona living

Il salotto è la camera della casa adibita all’accoglienza di ospiti e amici, ma soprattutto un luogo per passare alcune ore in estremo relax con l’intera famiglia. Questa stanza deve rappresentare l’emblema di ospitalità, unito al comfort necessario nella vita di tutti i giorni, sapere come arredare un soggiorno non è sempre facile.

Come fare quindi a coniugare entrambi gli aspetti senza dover affrontare spese folli? La soluzione ottimale per arredare un soggiorno seguendo il proprio stile è rappresentata da una tipologia di arredo double face in grado di essere all’occorrenza comodo e funzionale ma anche elegante e accogliente.

Elemento principe di questo ambiente, a cui certo non possiamo rinunciare, è un comodo e spazioso divano, possibilmente realizzato con materiali di qualità. È infatti il sofà il mobile che andremmo ad utilizzare per anni, e l’ottima qualità nel tempo, sarà un fattore determinante.

In un soggiorno accogliente e ideale possiamo sbizzarrirci e provare anche a mischiare elementi di design moderno con particolari antichi. È importante comunque disporre ogni singolo mobile di arredo nella corretta posizione, in modo da sfruttare l’intera luminosità dell’ambiente, non lasciando nulla al caso.

Per rendere unico il nostro salotto si possono utilizzare varie tonalità di colori e l’utilizzo di qualche sfumatura tra soffitto e pareti. Le facciate della stanza, tinteggiate con una tinta pastello di un colore a noi affine, rappresentano l’elemento dominante dell’intero ambiente.

Inoltre si potrà completare l’effetto di forte luminosità grazie anche all’inserimento di alcuni gradevoli cuscini dalle sfumature contrastanti. È infatti questo il caso in cui una cromia di arredo completamente diversa dal colore utilizzato per le pareti va a dare maggiore risalto agli elementi inseriti nella stanza e rende il nostro un soggiorno alquanto accogliente, dal carattere forte ed originale.

Questo è l’ambiente che meglio si presta ad esempio per accogliere una splendida libreria; come potreste arredare un soggiorno senza pensare di inserire una bella libreria? Magari in legno, smaltato o secondo il proprio gusto.

Un tipo di libreria a parete può certamente infondere un tocco di eleganza in più al resto della stanza. È fondamentale provare ad osare per distinguere il proprio soggiorno per allontanarlo da un ambiente anonimo. Anche ad esempio un quadro, il nostro preferito o perfino di un altro design eccentrico che semplicemente ci ispira potrebbe essere l’elemento che da carattere all’intero ambiente.

Attenzione a non inciampare nei classici errori; è bene infatti dare si importanza ad un soggiorno accogliente ma non tralasciare in alcun modo la comodità del mobilio utilizzato. Non in pochi infatti si sono pentiti dopo aver posizionato la tv sopra al camino soltanto per dare un tocco di eleganza in più alla stanza; tralasciando ad esempio il fatto che il divano fosse posizionato in maniera perpendicolare, con scomodità e dolori di collo annessi.

Provate quindi ad immaginare il vostro soggiorno ideale e mettete subito in pratica questi cambiamenti.

Ad esempio se volete dare una nuova immagine al vostro salotto o semplicemente volete provare nuove combinazioni, potreste inserire degli oggetti vintage per dare un tocco originale e retrò all’ambiente