Archivio tag: negozio abbigliamento

3 modi per pubblicizzare un negozio di abbigliamento

Ecco 3 modi molto semplici e poco costosi per pubblicizzare il vostro negozio di abbigliamento e ampliare la vostra clientela.

Avete da poco aperto un negozio di abbigliamento ma non sapete come fare a pubblicizzarlo nel migliore dei modi? Senza dubbio il mercato dell’abbigliamento è molto ostico e competitivo, in particolar modo per chi è nuovo del settore. Per riuscire ad emergere e a surclassare la concorrenza, è necessario comunque affidarsi a dei piccoli stratagemmi, per far parlare di sé e riuscire ad attrarre sempre più clientela.

Ma di quali stratagemmi stiamo parlando? Continuate a leggere per scoprirlo.

1. Realizzate un evento ad hoc

Gli eventi sono un ottimo modo per far girare il nome del proprio negozio e per attrarre gente particolarmente curiosa. In questo caso, potete allestire una sfilata, oppure una giornata a tema dedicata alla moda o alle ultime tendenze. Potete anche allestire un evento promozionale, al fine di svendere tutti i vostri prodotti di punta e catturare l’attenzione di ancor più clientela. Ovviamente, ognuno di questi eventi deve essere curato in ogni minimo dettaglio, per non lasciare nulla al caso e per sfruttarli appieno. Per questo, per far ciò, vi consigliamo di affidarvi a degli specialisti del settore, come agenzie che si occupano di organizzazione eventi Milano, per realizzare qualcosa di splendido e davvero mai visto prima.

2. Usate i social

I social network sono un altro mezzo utilissimo per creare un sano passaparola tra chi vi conosce già e chi no. Aprite una pagina Facebook e curatela in ogni dettaglio. Inserite tutte le informazioni essenziali sul vostro negozio come indirizzo fisico, indirizzo mail, orari di apertura, numeri di telefono e così via. Pubblicate in modo costante ma non oppressivo una serie di post su ciò che vendete e su come lo fate. Un’ottima idea per farvi conoscere in modo diverso, potrebbe essere quello di girare un video del backstage del vostro punto vendita e successivamente pubblicarlo sulla pagina, in modo da apparire simpatici e far conoscere a chi vi segue come lavorate. Insomma, siate presenti, attivi e sempre cordiali su Facebook e i vostri seguaci lo apprezzeranno.

3. Realizzate un mini spot da mettere su YouTube

Volete farvi ancor più pubblicità? Allora non potete non realizzare un mini spot da inserire sul vostro sito internet o sul vostro canale YouTube. Per far ciò, basta scrivere di sana pianta una sceneggiatura originale ed estrosa, scegliere gli attori protagonisti della storia e successivamente la location. Attenzione: siate originali ed evitate di cadere nel banale. Ricordate sempre qual è il vostro focus: attrarre il pubblico, stimolare la loro curiosità e la loro voglia di saperne di più di voi e di venirvi a trovare. Ovviamente, anche in questo caso, fatevi aiutare da professionisti in termini di riprese, in modo da non pubblicare video all’apparenza amatoriali, ma bensì professionali.