Archivio tag: servizio depositi mobili

In cosa consiste il servizio di deposito mobili

Viene chiamato anche ‘self storage’ ed è un servizio, nato negli Stati Uniti, grazie al quale è possibile ‘parcheggiare’ temporaneamente i propri mobili di casa o dell’ufficio affittando uno spazio più o meno grande. In Italia, il servizio di deposito mobili ottiene sempre più successo e diverse aziende di traslochi contemplano oggi questa modalità.

Deposito mobili. In cosa consiste?

 

Il servizio di deposito mobili, conosciuto anche come modalità ‘self storage’ consiste in una servizio di affitto di spazi privati di metrature variabili da destinare a deposito temporaneo di oggetti. Se parliamo di servizio di deposito mobili entriamo per forza di cosa nell’ambito dei traslochi, ma in generale il self storage racchiude anche altra merce quali archivi, attrezzature e materiali vari.

Ognuno di questi spazi, una volta affittato, viene lasciato a disposizione del cliente che ne usufruisce liberamente, con accesso libero. Ciò avviene a fronte di una spesa di un canone mensile per un periodo variabile a seconda delle esigenze.

Come nasce questa modalità di deposito?

Il self storage viene creato negli USA, intorno agli anni Sessanta, epoca di grandi trasformazioni che imponevano grandi migrazioni di forza lavoro. Le persone si trasferivano spesso per lavoro e di conseguenza avevano l’esigenza di conservare temporaneamente i loro beni (mobili, auto, archivi, etc.) in un luogo sicuro e con bassi costi di gestione, fino al loro ritorno o fino a che non fossero stati in grado di spostarle in una nuova sicura soluzione abitativa.

Fu l’azienda americana Public Storage a costruire il primo grande impianto di self storage in California, imponendosi come prima grande azienda del settore.

I moderni siti di self e business storage nascono invece durante i primi anni 90. Immaginateveli un po’ come quelle città fatte di container colorati vicine ai porti che si vedono nei telefilm americani.

 

Il self storage oggi

 

Il più grande impianto di storage attualmente in attività è negli Stati Uniti: occupa 2.350 milioni di metri quadrati, una superficie equivalente a tre volte l’isola di Manhattan. I cinque più grandi operatori mondiali di storage sono società strutturate e quotate in borsa.

Ampiamente diffuso in tutto il Nord Europa, il servizio di self e business storage si sta diffondendo negli ultimi anni anche in Italia, seppur in maniera graduale.

Attualmente in Italia i centri operativi sono circa 30, con 6 operatori e la maggior parte dei centri aperti hanno delle buone performance sia di fatturato che di occupazione.

Quali sono i vantaggi di questo servizio?

Le caratteristiche principali di questo servizio sono la flessibilità, i bassi costi e l’accesso esclusivo al deposito. Non più un deposito, ma bensì una sorta di ‘albergo’ di merce.

Il deposito mobili rappresenta dunque una soluzione intelligente e flessibile ai crescenti problemi di spazio e di sicurezza dei grandi centri urbani, con costi dilazionati e senza doversi fare carico di grossi investimenti. Nelle grandi città, molte abitazioni non dispongono di cantine o garage capienti e molta roba che magari si vorrebbe mettere da parte, si è costretti a tenersela in casa per tutto l’anno. Attrezzature sportive, mobili, attrezzature stagionali e via dicendo.

E poi ci sono i lavori in casa. Un trasloco o la ristrutturazione di un immobile possono causare non pochi disagi sul mobilio.

Alcuni box sono mobili e le ditte li portano a casa tua, lasciandoteli riempire, per poi riportarseli indietro.

Quanto costa?

Per quanto riguarda i prezzi invece, in media un giorno di affitto parte da un costo di 1,50 euro considerando gli spazi più piccoli, ma la flessibilità di tempi, metrature e quindi anche di costi è una delle variabili vincenti di questo tipo di servizio. Ogni cliente sceglie secondo le sue esigenze e sa che non sta buttando via denaro.Parlando di mesi comunque i costi vanno in media dai circa 45 euro per 2 metri quadrati ai 105 per 5 metri quadrati, poi in genere vengono attivate molte promozioni su periodi di tempo che vanno oltre i tre mesi.