Archivi tag: batterie all'ingrosso

Come scegliere le batterie giuste e come reperirle

Esistono molti tipi aziende che necessitano di batterie all’ingrosso, poiché operano in settori particolari in cui la necessità di approvvigionamento elettrico è molto alta.

Ad esempio, molte organizzazioni lavorano in settori di produzione che riguardano elettrodomestici o prodotti contenenti batterie, e spesso tali aziende si ritrovano nelle circostanze di dover reperire questi dispositivi da altre agenzie, come TorricellaSRL. Quest’ultima si occupa della distribuzione di batterie all’ingrosso; è possibile verificare le sue offerte direttamente sul sito www.torricellasrl.it con link a https://www.torricellasrl.it.

Scegliere un buon fornitore di batterie non è sempre un lavoro facile, poiché ci sono molti fattori da dover prendere in considerazione in questa scelta.
Prima di tutto, bisogna considerare il tipo di batterie offerte dall’azienda, che può essere più o meno specifico. Molti fornitori, ad esempio, dispongono solo di alcuni tipi di dispositivi simili (come le batterie non ricaricabili o con pochi Watt di contenimento).
Proprio per questo motivo è importante affidarsi a rifornitori specializzati, proprio come TorricellaSRL, poiché solo un’azienda simile può garantire un vastissimo catalogo di prodotti specifici tra cui scegliere in base alle proprie esigenze.

Come distinguere i tipi di batteria elettrica

Ogni batteria ha delle caratteristiche peculiari che la rendono diversa dalle altre. Gli aspetti in questione riguardano principalmente due principi: la capacità del dispositivo in termini quantitativi e la ricaricabilità del prodotto, con tutti i fattori secondari che ne conseguono (velocità di ricarica, capacità di rilascio di energia elettrica ecc…).

Entrambi questi fattori dipendono dalla grandezza della batteria e, soprattutto, dal materiale di cui è composta. Un esempio di batteria utilizzata largamente nel mercato è quella installata nelle automobili; le batterie elettriche presenti nelle varie vetture hanno subito diverse variazioni durante il corso dello sviluppo tecnologico.

Inizialmente venivano utilizzate batterie a piombo, che oggi non vengono più utilizzate poiché sono considerate molto più datate delle nuove alternative. Negli ultimi cinquanta anni, le batterie per automobili più utilizzate sono state sicuramente quelle al nichel, almeno fino all’invenzione di quelle agli ioni di litio. Ovviamente lo sviluppo tecnologico si è mosso sempre verso le scelte più efficienti, che hanno portato all’utilizzo di massa delle batterie a litio nelle moderne autovetture.

Lo stesso discorso vale per tutte le altre batterie di uso industriale: per poterle valutare è importante verificarne la capacità massima di energia elettrica e la velocità di ricarica.

Assemblaggio di batterie specifiche

Dato l’enorme numero di tipologie di batteria esistenti, non è facile scegliere quella giusta per i propri scopi. Infatti, il tipo di contenitore di energia elettrica varia in base al dispositivo che dovrà alimentare, poiché alcuni di questi necessitano di batterie più grandi e capienti, mentre altri avranno bisogno di una maggiore velocità di ricarica.

Per prendere in considerazione un esempio, si può fare un paragone tra le batterie dei cellulari e quelle degli elettrodomestici. Per quanto concerne il primo tipo di dispositivo, l’energia consumata da un normale smartphone è di circa 4.000 mAH, che è in grado di durare più o meno 14 ore in pieno utilizzo.

Gli elettrodomestici, invece, hanno batterie completamente diverse, che arrivano a consumare anche 20.000 mAH. La differenza principale tra i due tipi di batteria dipende ovviamente dal fatto che i due dispositivi in questione compiono operazioni molto diverse, con un utilizzo di energia molto più grande per quanto riguarda gli elettrodomestici.

Proprio per questo motivo è importante scegliere la giusta batteria in base al dispositivo che andrà alimentato. Tuttavia, anche se i dispositivi di contenimento di energia elettrica in commercio sono davvero molti e vari tra di loro, non sempre è possibile trovare l’esatto tipo di batteria che si cerca. Perciò, alcune delle migliori aziende, tra cui TorricellaSRL, offrono anche un servizio di produzione di pacchi di batteria specifici. Si tratta di un servizio estremamente conveniente e comodo per tutte le aziende che lavorano con prodotti elettro-alimentati, poiché permette loro di scegliere tutte le caratteristiche specifiche della batteria.